con laser a diodi

Laser a diodi nella costruzione di utensili e stampi

I laser a diodi LDM ed LDF permettono di eseguire trattamenti termici in modo più flessibile, preciso e persino notevolmente più economico rispetto alle altre sorgenti a raggi laser o ad altri strumenti quali fiamme a gas, raggi infrarossi e bobine di induzione.  È il caso ad esempio del trattamento di indurimento selettivo mediante tempra dopo riscaldo superficiale degli utensili di presa o delle superfici degli stampi nei punti particolarmente sollecitati.