Laser a diodi ad alte prestazioni

Dalla generazione del raggio all’applicazione, Laserline offre soluzioni industriali per la lavorazione dei materiali tramite

Laser a diodi: luce generata direttamente dalla corrente

I laser Laserline si contraddistinguono per l'impiego diretto di diodi come forma più efficace per generare il raggio. Il principale vantaggio dei laser a diodi consiste nel convertire direttamente la corrente in luce senza passare per un mezzo di pompaggio.

I laser a diodi risultano più compatti, efficienti e semplici da utilizzare rispetto a tutti gli altri tipi di laser. Hanno una lunga durata e sono praticamente esenti da manutenzione. 

Pochissima manutenzione

L'industria automobilistica richiede la massima stabilità dei processi nonché la massima disponibilità degli impianti con funzionamento su tre turni, condizioni che da anni il laser a diodi dimostra di saper soddisfare in numerose applicazioni. Con un funzionamento che quasi non necessita di manutenzione e una durata di oltre 30.000 ore operative con il massimo rendimento, il laser a diodi supera di gran lunga le altre sorgenti a raggi laser. Nei laser Nd:YAG pompati a lampada, ad esempio, quest'ultima deve essere sostituita circa ogni 1.000 ore operative, con conseguenti periodi di inattività e costi di servizio aggiuntivi.

Poco spazio

All'interno del processo produttivo, la superficie necessaria è diventata un criterio fondamentale per pianificare le linee di produzione. Rispetto ad altri tipi di laser con la stessa classe di potenza, i laser a diodi LDF hanno il pregio di richiedere uno spazio inferiore a 1 m². La compattezza e la robustezza del laser a diodi ne consentono addirittura un utilizzo mobile in caso di necessità, garantendo un servizio e strategie di backup del tutto nuovi. Per i lavori di manutenzione o in caso di anomalie è possibile sostituirlo in modo semplice e veloce. La manutenzione o la riparazione possono dunque essere eseguite anche al di fuori del processo di produzione, senza pertanto comportare alcuna interruzione. La sostituzione richiede meno di mezz'ora e non è necessario reinstallare né riprogrammare il laser.  In questo modo gli interventi da parte dei tecnici Laserline o dell'assistenza clienti diventano notevolmente più flessibili.