Sviluppo dei prodotti

  • 1997

    Vengono sviluppati e venduti i primi laser a diodi diretti nella progettazione di una macchina fotografica anni cinquanta con potenze da 500 W, 900 W e 2.000 W.

  • 1999

    Laserline batte la concorrenza e ottiene il primo ordine per un sistema laser a 100 diodi per il primo impianto multi-laser al mondo.

    Il primo laser a diodi con accoppiamento di fibre con 500 W da un cavo guida luce di 600 µm viene presentato al salone LASER World of Photonics.

  • 2001

    Un laser a diodi con accoppiamento di fibre è ora disponibile anche con 4.000 W con una fibra da 1.500 µm o con 2.000 W con una fibra da 1.000 µm (NA 0,2).

    Nello stesso anno, Laserline è riuscita a combinare la buona qualità del raggio dei laser a diodi nel campo di potenza fino a 500 W con un sistema di scansione. I primi sistemi DioScan per la saldatura quasi-simultanea della plastica sono disponibili.

  • 2003

    Gli apparecchi laser possono essere dotati di una gestione d'impilamento per aumentare l'affidabilità degli impianti. Questa elettronica rileva uno stack laser difettoso, lo disattiva e calcola automaticamente i nuovi parametri del laser.

    La teleassistenza consente di diagnosticare online a livello mondiale eventuali errori e di supportare telefonicamente il cliente.

    I laser a diodi con accoppiamento di fibre vengono sviluppati da Laserline con una migliore qualità del raggio:

    - 850 W con fibra da 400 µm, NA 0,2.
    - 4.000 W con fibra da 1.000 µm, NA 0,2.

  • 2004

    Anno dopo anno una prestazione migliore: laser a diodi con accoppiamento di fibre con 6.000 W con fibra da 1.500 µm, NA 0,2

  • 2005

    Laser a diodi diretti e con accoppiamento di fibre con migliore qualità del raggio:

    1.400 W con fibra da 400 µm, NA 0,2

    3.000 W con fibra da 600 µm, NA 0,2

    6.000 W con fibra da 1.000 µm, NA 0,2

    Laser a diodi diretti fino a 10.000 W di potenza

  • 2007

    In occasione di LASER 2007 a Monaco, Laserline ha presentato un laser a diodi con accoppiamento di fibre con 4.000 W di potenza laser da una fibra di 400 µm. Una qualità del raggio e una potenza simili erano state raggiunte finora solo da un laser Nd:YAG a pompa.

  • 2009

    Viene immesso sul mercato il primo laser a diodi con la qualità del raggio di un laser Nd-YAG a pompa da 30 mm mrad e una potenza laser di 4.000 W.

  • 2011

    Dal LASER World of Photonics 2011 sono disponibili laser a diodi con accoppiamento di fibre di Laserline con 15.000 W di potenza di uscita in una fibra da 1.000 µm.