Principi

Tutti i laser a diodi di Laserline hanno una struttura modulare. Grazie al principio di modularità, ogni apparecchio è costituito da pochi componenti base: la vera e propria sorgente del fascio con gli stack di laser a diodi e i componenti ottici, nonché un'unità di alimentazione e di controllo con unità di comando in cui, a seconda dell'applicazione, è possibile integrare anche la sorgente del fascio.